Juventus, Buffon valuta il futuro: possibile ruolo con FIFA o FIGC

Iscriviti
buffon juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Cosa farà in futuro Buffon? Lo vogliono all’estero, ma per il portiere della Juventus si profilano anche due possibilità con FIFA o FIGC

Gianluigi Buffon oggi terrà una conferenza stampa in cui parlerà del suo futuro (leggi anche: Buffon, ritiro o dietrofront? Le parole del portiere in conferenza stampa). Che cosa farà il portiere della Juventus? L’impressione è che queste siano le sue ultime ore da calciatore, potrebbe scegliere di appendere le scarpe al chiodo e iniziare una nuova carriera dietro la scrivania. C’è chi lo segue anche a altissimi livelli. La FIFA o la FIGC, per esempio, potrebbero fare carte false per il portiere bianconero. I vertici della Federcalcio lo vedrebbero bene come presidente del Club Italia, a fare da collegamento tra l’ambito federale e quello di campo. La possibilità è sposata anche dalla Juventus, perché gli ex compagni e l’amministratore delegato Giuseppe Marotta lo vedrebbero bene in una veste simile. Le varie anime FIGC si potrebbero unire di fronte a un nome importante come quello di Buffon.

Non va dimenticata neppure la volontà della FIFA di inserirlo nello staff di Gianni Infantino. Lo stesso presidente ha espresso più volte la possibilità di prendere Buffon nella massima organizzazione calcistica mondiale, in un ruolo ancora da decidere ma che potrebbe somigliare a quello di Zvone Boban. Attenzione anche alla possibilità di entrare nei ranghi della Juventus come dirigente, un’idea balenata in testa alla Vecchia Signora già da mesi. La decisione sarà presa a tempo debito, oggi Buffon dirà se continuerà a giocare o meno e sembra quasi certo il suo addio al calcio. Nella giornata di ieri sono uscite voci di mercato su un interesse da parte delle big europee (leggi anche: Voci clamorose su Buffon: le big d’Europa lo vogliono, ma lui pensa alla Juve), ma non paiono molto veritiere, nonostante rimbalzino anche sui quotidiani sportivi di oggi. Il suo futuro sarà dietro la scrivania.