Gabigol: «Inter? Un benvenuto folle»

las palmas gabigol
© foto www.imagephotoagency.it

Gabigol, attaccante dell’Inter, ha parlato della sua nuova avventura in Italia, del benvenuto di Milano, della rivalità con Milan e Juventus e non solo

Gabriel Barbosa, noto come Gabigol, è un nuovo attaccante dell’Inter. I nerazzurri hanno versato 29,5 milioni di euro nelle casse del Santos strappando il giocatore a una folta concorrenza (c’era anche la Juventus). L’attaccante brasiliano, in panchina a Empoli, potrebbe giocare nel finale, quest’oggi, contro il Bologna ma nel frattempo ha parlato della sua avventura in Italia a “Fox Sports“.

LE DICHIARAZIONI – Queste le parole dell’attaccante brasiliano: «De Boer? Ho parlato con lui via telefono il giorno stesso che ho firmato con l’Inter. Abbiamo parlato in spagnolo. L’arrivo a Milano? Un benvenuto davvero folle della gente perché non avevo ancora firmato per l’Inter e ancora non sapevo che sarei stato un giocatore dell’Inter. Perché ho scelto i nerazzurri? Ho scelto il club per il progetto. L’Inter vuole tornare a essere una squadra molto forte. Per questo ho deciso di andare in Italia con la mia famiglia. L’Inter poi ha grandi giocatori e sono molto contento di essere arrivato qui. Rivalità con il Milan? In verità mi hanno detto che la rivalità più forte e più sentita è quella con la Juventus».