Genoa, prosegue la tradizione argentina: Spolli in arrivo

spolli
© foto www.imagephotoagency.it

Il clan argentino è sempre stato molto nutrito dalle parti di Marassi: Milito, Burdisso, Simeone e, adesso, Spolli

Nicolas Spolli sarà un calciatore del Genoa. Come riportato da Sky Sport, infatti l’esperto difensore centrale argentino sta svolgendo le visite mediche di rito prima di apporre la firma sul contratto che lo legherà al Grifone. L’ex Chievo Verona dall’1 luglio era svincolato e i rossoblu ne hanno approfittato per alzare il tasso di esperienza e di fisicità in difesa. Arrivato in Italia, precisamente a Catania, nel 2009, Nicolas ha vestito anche le casacche di Roma, Carpi e Chievo, mettendo insieme 168 apparizioni ufficiali in Serie A, con tanto di 6 gol e 3 assist. Nello scacchiere di Ivan Juric, presumibilmente, giocherà come centrale del tridente difensivo, a costituire un pacchetto arretrato tutto argentino insieme a Munoz e Gentiletti. Spolli, inoltre, si è lasciato andare anche ad una breve dichiarazione: «Sono davvero felice. Al momento non ho ancora parlato con mister Juric». Un altro tecnico, Marco Giampaolo, che lo conosce dai tempi di Catania, aveva cercato di persuaderlo dall’idea di trasferirsi sulla sponda rossoblu di Genova ma l’esperto calciatore ha preferito mantenere la parola data al Genoa qualche settimana fa. D’altronde è la parte argentina di Zena.