Connettiti con noi

Calcio Estero

Hazard: «Voglio restare al Real Madrid. Dispiaciuto per Zidane»

Pubblicato

su

Hazard

Eden Hazard, attaccante del Real Madrid, ha parlato della sua esperienza in Spagna e delle voci che lo rivorrebbero in Inghilterra

Eden Hazard, attaccante del Real Madrid, ha parlato della sua esperienza in Spagna e delle voci che lo rivorrebbero in Inghilterra. Le sue dichiarazioni ai microfoni di AS.

EURO 2020 – «È sempre bello essere qui con il gruppo. Sarà un grande torneo. Mi farà bene fare qualche partita prima dell’inizio. Spero di ritrovare la miglior condizione già per la gara d’esordio».

RITORNO IN INGHILTERRA – «Ho ancora un contratto di tre anni con il Real Madrid, tornare in Inghilterra è fuori discussione. Tutti sanno che i miei primi due anni non sono stati buoni, ma voglio mettermi alla prova al Real Madrid».

INFORTUNIO – «Ho ancora un po’ di dolore alla coscia. Non potevo giocare le ultime partite con il Real così, ho preso una vacanza. Ovviamente non sono ancora al 100%. Ma mentalmente sto bene e fisicamente tornerò passo dopo passo».

BENZEMA – «Sono contento che sia tornato in nazionale. Da tifoso di calcio, mi piace sempre quando ci sono i migliori giocatori e le squadre più forti. Karim è chiaramente uno dei migliori al mondo. Gioco con lui da due anni. Lo posso dire».

ZIDANE – «Sono molto dispiaciuto per la sua partenza. Non sono riuscito a dargli il meglio di me, lo apprezzo come giocatore e allenatore . Ho passato due anni fantastici con lui e voglio ringraziarlo per questo, anche se sono dispiaciuto».