Higuain in diffida, a rischio Napoli? Allegri glissa: «Non mi interessa»

higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Gonzalo Higuain è in diffida e il rischio di saltare la gara contro il Napoli è alto, ma ad Allegri questo non interessa

Allegri in conferenza stampa l’ha detto: «E’ più importante la gara contro il Crotone rispetto a quella contro il Napoli di domenica». La partita contro i pitagorici, bisognosi di punti salvezza, è un’insidia e il rischio di avere in campo giocatori con la testa al big match dell’Allianz Stadium è un rischio che il tecnico bianconero non vuole correre. Come non vuole rischiare di rimanere senza Gonzalo Higuain, mvp della partita d’andata, il quale è entrato in diffida. Un altro giallo contro la squadra di Zenga e l’argentino dovrà gustarsi Juventus-Napoli dalla tribuna. Allegri non ci pensa e aggiunge: «Higuain se sta bene gioca contro il Crotone, non mi interessa nulla della diffida e i rischi squalifica col Napoli».

La tentazione di lasciarlo in panchina però è forte. Dopo il turno di riposo concessogli contro la Sampdoria, difficilmente Allegri terrà il Pipita fuori dagli undici titolari. Molto più probabile che una volta messo al sicuro il risultato, tolga dal campo Higuain. Per evitare brutte sorprese.