Connettiti con noi

Milan News

Ibrahimovic Milan, pronto il rinnovo a gettone: decisione in dieci giorni

Pubblicato

su

Ibrahimovic Milan ancora insieme: pronto il contratto a gettone per lo svedese che incontrerà a dirigenza tra dieci giorni

Secondo La Gazzetta dello Sport la storia col Milan di Ibrahimovic proseguirà, anche se il prossimo capitolo potrà essere scritto solo da gennaio in poi. Tra dieci, quindici giorni al massimo Ibra si vedrà con la dirigenza.

L’ipotesi più probabile è un contratto a gettone, con ingaggio legato agli obiettivi personali e di squadra. Prima ipotesi: Zlatan riceverà un compenso per ogni singola partita giocata. Oppure potrà essere fissata una parte fissa simbolica e una parte variabile legata al numero di gol, al raggiungimento di una certa quota di gare giocate, o anche ai traguardi collettivi. Le norme in questo senso permettono ampia flessibilità, l’aspetto determinante è che l’obiettivo sportivo sia misurabile. Probabile che un accordo simile scatti nel momento stesso in cui Ibrahimovic torni disponibile, restando così svincolato dal trenta giugno fino al prossimo inverno. Ma è anche possibile il contrario e cioè che nel vertice in programma Zlatan e la società decidano di sottoscrivere subito il prolungamento. Tutto questo dando per scontato che tra 10 giorni Ibra si senta in grado di continuare, se non si sentisse perfettamente a suo agio farà un passo indietro.