Icardi-Inter, il braccio di ferro continua: Maurito rifiuta la pace formale con lo spogliatoio 

icardi inter
© foto www.imagephotoagency.it

Continua il braccio di ferro tra Icardi e l’Inter: l’attaccante rifiuta la pace formale con lo spogliatoio chiesta dal club

Sembra non voler finire il caso Icardi all’Inter. Dopo non essersi presentato a San Siro in occasione della gara contro la Spal e dopo le parole di Wanda Nara ieri sera a Tiki Taka, la situazione in casa Inter appare sempre più tesa. Secondo quanto riportato su La Repubblica di oggi,  ci sarà un incontro prossimamente tra l’amministratore delegato dell’area Sport, Beppe Marotta, e proprio l’attaccante dell’Inter.

L’incontro verterà sul reintegro in rosa di Icardi e sulla pace formale con lo spogliatoio, chiesta dalla dirigenza nerazzurra. Una pace che però Icardi pare non volere. Icardi rivendica infatti il riconoscimento pubblico della propria irreprensibilità e dei sacrifici fatti per la squadra. Marotta non vorrebbe interrompere i rapporti, in quanto, secondo le sue parole «Sarebbe un fallimento». Vedremo dunque come verrà gestita la situazione complessa tra i due.