Connettiti con noi

Calcio Estero

Anche l’Everton si schiera: «Dalla parte dei piccoli club e dei tifosi»

Pubblicato

su

Anche l’Everton ha detto la sua sulla creazione della Superlega riferendosi in particolare ai sei club inglesi che hanno aderito

Con un comunicato ufficiale l’Everton ha espresso tutto il suo disappunto nei confronti della Superlega e delle decisioni dei sei top club inglesi che hanno deciso di entrare a far parte del progetto:

«Siamo rattristati e contrari alla proposta della creazione di una nuova lega da parte di sei club inglesi. Stanno minando la reputazione del nostro campionato e del gioco. Noi stiamo dalla parte di tutti quei club che per anni hanno lottato per provare ad arrivare al vertici, club storici come Leicester City, Notts County, Lincoln City, Morecambe e tutti gli altri che hanno arricchito la vita dei propri tifosi e viceversa. Chiediamo ai proprietari dei club della Superlega di non dimenticarsi che dalle loro scelte dipenderanno le sorti di uno sport seguito da milioni di persone».

Advertisement