Infortunio Biglia, brutte notizie per il Milan: ecco i tempi di recupero ufficiali

infortunio biglia
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Biglia: il regista non convocato per l’amichevole di domani con il Betis Siviglia: è arrivata la diagnosi esatta – 11 agosto, ore 8.05

Il Milan attendeva con ansia l’esito degli esami a cui si è sottoposto Lucas Biglia dopo l’infortunio rimediato pochi giorni fa in allenamento. Le notizie che arrivano non sono confortanti. Il centrocampista argentino prelevato dalla Lazio dovrà stare fermo un mese e salterà le due sfide di Europa League contro lo Shkendija e le prime due gare di campionato. Il giocatore dovrebbe rientrare dopo la sosta. Questo il comunicato ufficiale del Milan: «Lucas Biglia si è sottoposto oggi a esami medici che hanno confermato una lesione del muscolo bicipite femorale della coscia sinistra. I tempi di recupero verranno valutati in base all’evoluzione del quadro clinico e si stimano in 4 settimane circa».

Infortunio Biglia: il Milan attende e spera – 11 agosto, ore 8.05

Per il momento sono state fatte solamente alcune supposizioni, ma la verità si conoscerà solamente oggi. Indicativamente nel primo pomeriggio, il Milan saprà l’entità dell’infortunio di Biglia. Le ultime voci parlano di uno stiramento e di uno stop di due settimane. Se questi rumors venissero confermati, l’argentino potrebbe saltare il doppio confronto di Europa League e anche la prima giornata di Serie A. Basterà aspettare solo poche ore, poi se ne saprà di più su Biglia.

Infortunio Biglia: potrebbe restare fermo ai box un mese – 10 agosto

Lucas Biglia potrebbe restare fermo per almeno 15 giorni. Il giocatore del Milan ieri non si è sottoposto agli esami di rito ma non ha preso parte alla sfida amichevole contro il Betis Siviglia. Secondo le ultime indiscrezioni il giocatore potrebbe saltare l’esordio in campionato. Per il Principito si parla di almeno 15 giorni stop. Gli esami chiariranno meglio la situazione.

Infortunio Biglia: è stiramento? Le ultimissime – 9 agosto

Non arrivano buone notizie per Lucas Biglia. Il centrocampista argentino del Milan, il decimo acquisto della faraonica campagna acquisti milanista, non sarà a disposizione di Montella per l’amichevole con il Betis e probabilmente sarà costretto a stare fuori da giochi nell’inizio di stagione a causa di un infortunio muscolare. Si teme uno stiramento. Il centrocampista ex Lazio potrebbe stare fermo per circa un mese e potrebbe saltare le due gare dei playoff di Europa League e le prime due partite di campionato. Oggi l’esito degli esami. Montella in ansia.

Infortunio Biglia: si teme uno stiramento, out un mese? – 8 agosto, ore 23.16

Brutte notizie per il Milan di Vincenzo Montella. Lucas Biglia ha riportato dei problemi fisici nel corso della seduta odierna di allenamento e non è stato convocato per il test amichevole in programma domani con il Betis Siviglia. E potrebbe trattarsi di un infortunio serio: secondo le ultime indiscrezioni, l’argentino potrebbe restare fermo ai box per un mese.

Per lui si teme uno stiramento

Non comincia affatto bene l’avventura al Milan di Lucas Biglia. Il giocatore, acquistato quest’estate dalla Lazio, è stato escluso dalla lista dei convocati di Vincenzo Montella per la sfida amichevole contro il Betis Siviglia in programma domani sera alle 20.45. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il giocatore ha accusato un infortunio durante l’allenamento odierno e si teme possa trattarsi di uno stiramento. Nelle prossime ore il regista argentino si sottoporrà a controlli medici che andranno a stabilire l’entità del problema fisico.