Inter, Icardi: «Mercato? Resto qua» | PS

© foto www.imagephotoagency.it

Continua: «Scudetto? Non si decide lunedì, ma a maggio»

Mauro Icardi a tutto tondo. L’attaccante dell’Inter, con la formazione di Mancini attesa dal big match contro il Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Premium Sport, toccando diversi argomenti: «Se sono un diesel? No, l’anno scorso non ricordo quanti gol avevo fatto in questo periodo, credo 2-3 in più. Poi abbiamo iniziato a conoscerci meglio con il mister ed ho iniziato a fare gol. Spero vada così anche quest’anno. Critica più fastidiosa il mancato feeling con Jovetic? E’ difficile fare la giocata giusta a volte, lui ha grandi qualità e può farla da solo. L’intesa con lui migliorerà se giocheremo insieme di più».

 

CONTINUA ICARDI«Panchina con la Roma? Per un giocatore giocare queste partite importanti è la cosa che dà più emozioni, non giocare contro una grande squadra con la Roma non mi ha dato fastidio, ma ci son rimasto male. Voci di mercato? I giornali parlano di queste cose, resto qua sicuramente quest’anno: sono il capitano, non posso mollare una squadra che sta facendo benissimo. Scudetto? Non si decide lunedì, ma a maggio».