Connettiti con noi

Champions League

Inter Real, Marotta: «C’è una storia da onorare. Lavoriamo al prolungamento di Lautaro»

Pubblicato

su

Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha parlato nel pre partita di Inter-Real Madrid: queste le sue dichiarazioni

Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha parlato nel pre partita di Inter-Real Madrid. Le sue dichiarazioni ai microfoni di Amazon Prime Video.

DNA DELL’INTER – «Abbiamo una storia da onorare, un palmares da difendere. Giochiamo contro una squadra come il Real che è tra le più forti al mondo. Al di là del nostro riconoscimento c’è grande voglia di fare bene».

DZEKO – «Io mi attendo dalla squadra, non dal singolo. Dzeko è un ottimo giocatore e professionista. L’abbiamo preso a condizioni favorevoli e siamo molto contenti, la prestazione non dipende solo da lui ma dalla squadra e io sono molto ottimista».

RINNOVO LAUTARO – «Più che rinnovo è un prolungamento del contratto. Lautaro è arrivato qua molto giovane, di conseguenza ha confermato le doti e le qualità, è giusto riconoscergli un contratto che vada di pari passo con le sue prestazioni. Questa è la politica del club. Annuncio? Stiamo lavorando per definire tutto, a breve ci sarà l’annuncio, lui è quello più avanti».