Inter, zero gol nel 2019: il capodanno cinese inizia nel peggiore dei modi

© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter continua a non segnare in questo inizio 2019: bisogna tornare indietro fino al 1956 per trovare una statistica così negativa 

Nel match di San Siro contro il Bologna, l’Inter di Spalletti è scesa in campo con delle maglie celebrative in occasione del capodanno cinese che inizierà a partirà dal 5 febbraio. La squadra nerazzurra sperava di festeggiare nel migliore dei modi l’entrata nell’anno del Maiale. E invece il capodanno inizierà nel peggiore dei modi per la dirigenza nerazzurra. L’Inter non solo ha perso per la seconda volta di fila in Serie A, ma l’ha fatto non riuscendo a segnare neanche una rete. Per l’Inter si tratta di una statistica altamente negativa nel campionato italiano. In questo 2019, i nerazzurri non sono infatti riusciti a trovare il gol nelle prime 3 uscite di ritorno: dapprima il pareggio per 0-0 contro il Sassuolo in casa, poi la sconfitta di Torino per 1-0 e infine la sconfitta per 1-0 in casa contro il Bologna. Per ritrovare un precedente simile bisogna risalire al 1956.