Investimenti alla Pinetina: Suning fa sul serio

zhang inter
© foto www.imagephotoagency.it

Investimenti alla Pinetina: Suning fa sul serio. Il gruppo cinese non vuole investire solo sui calciatori ma anche sulle strutture: le ultimissime

Investimenti alla Pinetina: Suning fa sul serio. L’Inter, con l’arrivo del gruppo cinese, ha fatto un notevole salto in avanti rispetto agli ultimi anni e il gruppo di mister Zhang Jindong non intende investire solo sui giocatori ma vuole costruire delle strutture all’avanguardia ad Appiano Gentile e vuole investire anche su San Siro e anche su un nuovo centro per il settore giovanile. Il progetto è stato iniziato da Thohir e sarà portato avanti dai cinesi.

I LAVORI – Gli spogliatoi e la palestra sono già stati rifatti e nell’arco dei prossimi 24 mesi, autorizzazioni permettendo, arriveranno anche i lavori alle camere dove i giocatori trascorreranno i giorni in ritiro e potrebbero essere costruite anche delle nuove palazzine (ci sono delle trattative per acquisire alcuni dei terreni confinanti). Inoltre il Suning vorrebbe un San Siro con capienza ridotta a 65.000 posti e con l’aumento dell’area hospitality non aspetterà in eterno il Milan. Il Suning dà grande importanza al vivaio e vuole un numero di campi e una qualità delle strutture all’avanguardia. La nuova area dove sorgeranno gli impianti deve essere ancora individuata. A riferirlo è “Il Corriere dello Sport“.