Connettiti con noi

Calcio italiano

Inzaghi: «Barella sente la maglia dell’Inter addosso. Su Lautaro e Dumfries…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Simone Inzaghi ha parlato a Casa Gazzetta esprimendo il proprio giudizio sui singoli giocatori dell’Inter

Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, in un video pubblicato su Gazzetta.it ha parlato di alcuni suoi calciatori in nerazzurro.

CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI INTEGRALI

BARELLA – «È un grandissimo giocatore, ma ha anche grandissime qualità come ragazzo, lo dimostra il rinnovo di contratto. Diventerà una bandiera dell’Inter perché sente la maglia nerazzurra addosso. Ha una grandissima disponibilità verso tutti, verso noi dello staff. Sono molto contento di allenarlo». 

LAUTARO – «È un giocatore completo, sente le responsabilità. Sa di essere uno dei leader di questa Inter. Ha fatto un girone d’andata molto importante, undici gol. Dà sempre tutto in campo, si arrabbia se viene tolto prima o se non è impiegato dall’inizio. In campo per me è Toro o Lauti, all’inizio lo chiamavo Lauto. Poi ho capito che era meglio Lauti (ride, ndr)».