Isco-Real Madrid: rinnovo fino al 2021 con clausola da 700 milioni

isco real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Isco, attaccante del Real Madrid, è pronto a rinnovare con i blancos fino al 2021. Clausola record sul cartellino

Il Real Madrid sembra aver preso spunto dal caso Neymar. I 222 milioni di clausola rescissoria sul cartellino del brasiliano non sono bastati per preservarlo dalle mire del Paris Saint Germain. Per evitare un bis i blancos hanno inserito una spaventosa clausola da ben 700 milioni per Isco. Con il trequartista spagnolo è praticamente fatta per il rinnovo fino al 2021, con ingaggio da sei milioni netti a stagione e la possibilità di un ulteriore prolungamento annuale fino al giugno 2022. Si attende solamente l’annuncio ufficiale, ma il Real blinda in maniera definitiva uno dei suoi gioielli.