Italia, il medico Castellacci: “Cercheremo di recuperare Buffon”

© foto www.imagephotoagency.it

Le chance di vedere Buffon tra i pali dell’Italia al Mondiale sono molto poche. Ma esistono. Questo il senso delle parole di Enrico Castellacci, responsabile dello staff medico azzurro: ‘Buffon ha una piccola ernia del disco, i tempi di recupero non sono valutabili ma noi proviamo a recuperare il giocatore. Sarei felice se riuscisse a recuperare prima come paziente e come atleta nel corso del campionato del mondo’.

L’esito degli esami clinici aveva anticipato le dichiarazioni di Castellacci: ‘Il problema non è nuovo, è una piccola recidiva. L’ernia è molto piccola, ma anche se è piccola può provocare dolori molto forti. Se è border line, un’ernia può uscir fuori anche con uno starnuto. Evidentemente si trattava di una situazione in essere’.

La presenza del portierone della Juventus è fondamentale non solo per questioni tecniche: ‘Buffon è un giocatore importante, rimane con noi per cercare di recuperare. Non rimane qui solo per fare gruppo. In un atleta non c’è solo il recupero dal dolore, è importante anche il recupero atletico. Ci sono dei margini: non enormi, ma ci sono e ci inducono a tentare’. A chi chiede se sia ipotizzabile il ricorso ad un intervento chirurgico, Castellacci replica: ‘Il giocatore è della Nazionale in questo momento, sarà  lo staff della Juventus a prendere decisioni sempre e comunque con il calciatore, il cui parere è fondamentale’.

Fonte: sportmediaset.it