Italia-Spagna, Romagnoli recupera: può debuttare

infortunio romagnoli
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore del Milan recupera dall’infortunio patito nel weekend: può partire titolare contro la Spagna

Duplice impegno in vista per la Nazionale Italiana di Giampiero Ventura che giovedì allo Juventus Stadium se la vedrà contro la Spagna per le Qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018. Sarà il primo confronto fra le due Nazionali dopo il 2-0 inferto dagli Azzurri ad Euro 2016: in quell’occasione a decidere la sfida furono Giorgio Chiellini e Graziano Pellè. Questa volta il difensore della Juventus non sarà a disposizione perché squalificato, al suo posto il CT sta pensando di far debuttare il difensore del Milan Alessio Romagnoli.

ROMAGNOLI OK, SARÀ IN CAMPO – Il centrale rossonero ha saltato la roboante sfida al Sassuolo vinta dal Milan per 4-3 per un acciacco fisico, ma giungono buone notizie dall’allenamento mattutino che gli Azzurri hanno svolto a Coverciano: Romagnoli ha lavorato in gruppo svolgendo tutta la seduta d’allenamento senza problemi. Come riportato da Sky Sport al posto dello squalificato Chiellini potrebbe essere lui il titolare nel 3-5-2 che probabilmente scenderà in campo contro la Spagna. Si tratterebbe del debutto in Nazionale maggiore per il classe ’95, già convocato nel corso della scorsa ondata di convocazioni ma poi riaggregato all’Under 21.