Connettiti con noi

Champions League

Juve-Tottenham, Pochettino torna a casa: «I miei sono di Torino e ho sempre sognato di giocarci»

Pubblicato

su

pochettino tottenham

Juve-Tottenham sarà la partita di Mauricio Pochettino, viste le sue origini torinesi

L’urna di Nyon ha messo la Juventus di Massimiliano Allegri contro il Tottenham di Mauricio Pochettino. Il manager della squadra inglese è particolarmente legato a Torino, essendo la città natale dei suoi familiari. Il tecnico ne ha parlato così al tabloid Daily Mail, non nascondendo affatto tutta la sua eccitazione in attesa del doppio confronto negli ottavi di finale di Champions League: «Sono contento di affrontare la Juventus, sarà una sfida davvero speciale, sarà fantastico. La mia famiglia, d’altronde, ha origini torinesi e il mio stesso cognome, come si può ben pensare, è italiano».

Mauricio Pochettino ha, dunque, aggiunto, spostando il focus sui contenuti tecnici ed emotivi del doppio confronto: «Parliamo di una squadra, la Juventus, di cui, quando ero calciatore, ho sempre voluto indossare la maglia e sarà davvero bello, adesso, andare a Torino per affrontarla da avversario. Dal canto nostro, siamo consci di essere una squadra competitiva, d’altronde lo abbiamo già dimostrato e sappiamo come si gestisce la pressione data dalla Champions League. Saranno due partite eccitanti, pur essendo diverse da quelle che la mia squadra ha disputato contro il Real Madrid». L’Allianz Arena, quindi, sarà il suo Wembley.