Agnelli: «Felici di proseguire collaborazione con UNESCO»

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Juventus interviene a Parigi sulla ricerca “Colour? What Colour?”

Questo pomeriggio, a Parigi, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della ricerca “Colour? What Colour?“, una delle tante iniziative realizzate dalla Juventus in simbiosi con l’Unesco. Proprio durante la conferenza odierna e l’intervento del presidente della Juventus, Andrea Agnelli, è stato ribadito il rinnovo della partnership tra le due istituzioni.

LE DICHIARAZIONI – Di seguito l’intervento di apertura del presidente Agnelli: «E’ un grande onore per la Juventus essere qui oggi. Questo report studia il problema del razzismo nel calcio con accuratezza. Lo studio non sottolinea solo delle problematiche, ma indica una strada da seguire in linea con il mantra dell’Uefa, “Say No To Racism. Questo è il primo studio veramente onnicomprensivo sul razzismo nel calcio. E’ molto importante combattere ogni discriminazione. Oggi abbiamo rinnovato la nostra partnership con UNESCO per altri due anni e siamo felici di continuare questa collaborazione. Il nostro ruolo come club è quello di ottenere una massima distribuzione di questo studio, faremo del nostro meglio per convincere le altre squadre a far proprio ed implementare la conclusioni di questo report».