Juventus Inter: cosa Conte chiedeva a Bastoni

Iscriviti
bastoni inter
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter voleva sfruttare i cambi di campo di Bastoni contro la Juve. Lo scopo era quello di trovare Candreva sul lato debole

Conte voleva sfruttare i difetti tattici della difesa a zona della Juventus. Ossia, i grossi spazi sul lato debole, con cambi di campo che trovassero Young e Candreva (i quinti) in ampiezza. Proprio per questo, l’Inter si è affidata soprattutto alle qualità di Bastoni in fase di impostazione.

Un chiaro esempio nella slide sopra. Il difensore nerazzurro conduce palla al piede senza che nessuno lo pressa. Su situazione di palla scoperta, Bastoni effettua un cambio di gioco per Candreva, molto defilato. Da notare quanto sono stretti Alex Sandro e Matuidi, che hanno parecchio campo da coprire per scivolare orizzontalmente.