Connettiti con noi

News

Caso Plusvalenze, le richieste della procura: ecco chi rischia la squalifica

Pubblicato

su

Agnelli Nedved

La Procura Federale chiede pesanti squalifiche per i dirigenti di Juventus e Napoli, ecco cosa rischiano Agnelli e De Laurentiis

Iniziato oggi il processo federale sul caso Plusvalenze: la procura chiede la linea dura per i dirigenti di Juve e Napoli: a cominciare da Paratici, firmatario di 32 contratti con valutazioni giudicate gonfiate, sono stati chiesti 16 mesi e 10 giorni di squalifica, per Cherubini 6 mesi e 20 giorni, per Andrea Agnelli 12 mesi, per Nedved e Arrivabene 8 mesi così come gran parte del Cda bianconero. Per la società chiesta una multa da 800 mila euro.

Per il Napoli chiesti 11 mesi e 5 giorni di squalifica per il presidente De Laurentiis, 6 mesi e 10 per la moglie, il figlio Edoardo e la figlia Valentina, per Andrea Chiavelli 9 mesi e 15 giorni. Infine per il club 329 mila euro di ammenda.

Restando ai club di Serie A: chiesti 12 mesi per Massimo Ferrero, 8 mesi e 20 giorni a Ienca e 195 mila euro alla Samp; per l’Empoli 11 mesi e 15 giorni al presidente Corsi e 42 mila al club; per quanto riguarda il Genoa per Preziosi 6 mesi e 10 giorni , per Zarbano 10 mesi e 15 giorni più una multa di 320 mila euro.