Juventus, Quagliarella: «Col Napoli emozioni speciali»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante bianconero parla della sfida alla sua ex squadra

JUVENTUS QUAGLIARELLA – Fabio Quagliarella della Juventus domenica affronterà il Napoli, sua ex squadra. Ecco le sue senzazioni: «La gara col Napoli? E’ una partita sicuramente bella per chi è amante di questo sport. Si affrontano due squadre straordinarie e sono convinto che sarà una gran bella gara. E’ un incontro speciale, il Napoli è la mia squadra, quella che ho sempre tifato. Poi ora la affronto da ex da due-tre anni a questa parte, è una partita particolare. Rispetto allo scorso anno siamo inforzati ma le sofferenze sono sempre dietro l’angolo. Sappiamo benissimo che dobbiamo cercare di limitare alcuni errori. In Champions possiamo dire la nostra ancora».

RICORDI«L’infortunio col Parma è duro da ricordare, però fa parte della mia carriera e sicuramente mi ha fortificato ancora di più. Io sono un tipo con la testa dura, quindi difficilmente mi abbatto. Sicuramente mi ha penalizzato, perchè stare sei mesi out e poi in seguito, dopo aver ripreso, in un amichevole nella tournée negli Stati Uniti una botta al ginocchio e ancora un mese di stop… è stata dura. Sono fatalista, si vede che doveva andare così. Mi piace come gioca la Fiorentina, può dare fastidio così come l’Inter che è una grande squadra e quest’anno non gioca le coppe» le parole di Quagliarella a Juventus Channel.