Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus, Virdis: «Dybala, Morata e Kean non bastano…»

Pubblicato

su

Virdis
Ascolta la versione audio dell'articolo

L’ex bianconero Virdis ha parlato della prima parte di stagione della Juventus di Allegri

Pietro Paolo Virdis, ex calciatore della Juventus, in una intervista a JuventusNews24 ha parlato della prima parte di stagione della squadra bianconera tra alti e bassi.

Riuscirà la Juve a centrare la prossima Champions? Per lo Scudetto invece l’Inter è irraggiungibile?
«Senza dubbio l’Inter di Inzaghi è al momento la squadra favorita per lo Scudetto. Ha cambiato poco e gestisce bene la rosa. In più sta avendo pochi infortuni rispetto alle altre rivali, che è fondamentale nel corso della stagione. La Juventus di Allegri è in crescita e dopo gli ultimi risultati ha possibilità di aggancio alla zona Champions League».

Bastano Dybala, Morata e Kean per sostituire Ronaldo? Molti si interrogano sul rinnovo di Dybala: merita tale investitura?
«No, solo Dybala, Morata e Kean non bastano per colmare il vuoto di gol lasciato da un attaccante come Cristiano Ronaldo. Sul rinnovo di Dybala, sicuramente è un talento indiscusso, ma si tratta comunque di una decisione difficile da parte della società bianconera».

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU JUVENTUS NEWS 24