Connettiti con noi

Hanno Detto

La rivelazione: «Ferrero venderà la Sampdoria e i cinema»

Pubblicato

su

Ferrero

Massimo Ferrero, nei prossimi mesi, sarà impegnato in diverse questioni amministrative che riguardano anche il futuro della Sampdoria

La Sampdoria ma anche i cinema, tra cui il famoso Adriano di piazza Cavour a Roma, verranno venduti da Massimo Ferrero. Il giudice del tribunale fallimentare di Roma, Stefano Cardinali, ha ammesso alla procedura di concordato preventivo la Eleven Finance, società del gruppo Ferrero per cui era stata presentata specifica richiesta nel gennaio del 2020, insieme ad analoga iniziativa relativa a Farvem, altra società dello stesso portafoglio. Ecco quanto scritto nella lunga e approfondita analisi curata dal sito specializzato affariitaliani.it.

«Come da previsione, il procedimento è adesso immatricolato come “attesa esito adunanza creditori”. È importante notare che se la richiesta fosse stata respinta, sarebbe partita la procedura fallimentare. Ora, al contrario, il provvedimento di ammissione sarà notificato ai creditori, che saranno convocati in adunanza entro il termine perentorio di 30 giorni. Questo passaggio servirà al voto pro quota, rispetto all’adesione o meno alla proposta ammessa dal giudice. In caso di voto sfavorevole, lo scenario sarà identico a quello della non ammissione alla procedura. Se invece i creditori daranno via libera, scatterà la fase di omologazione, che prevede un tempo di sei mesi, e di esecuzione. In sintesi: Ferrero venderà dapprima la Samp per onorare il concordato e, in un secondo momento, poter alienare anche i cinema».

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU SAMPNEWS24

Advertisement