Connettiti con noi

Benevento News

Lazio Benevento 5-3: partita incredibile, Immobile torna al gol

Pubblicato

su

Allo stadio Olimpico, il match valido per la 31ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Lazio e Benevento: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Succede di tutto all’Olimpico. Quando la Lazio sembrava aver chiuso la gara, il Benevento si è fatto sotto con caprbietà e voglia: 5-3 è il tabellino conclusivo di una gara pirotecnica. A segno anche Immobile, che rompe definitivamente il digiuno.


Sintesi Lazio Benevento 5-3 MOVIOLA

Calcio di inizio – Si parte all’Olimpico, tutto è pronto per Lazio-Benevento

4′ Occasione Lazio – Fares dalla distanza trova il legno del secondo palo, ribadisce Immobile da pochissimi metri ma scivola e non controlla il tiro: palla fuori di pochissimo

5′ Ci prova Ionita – Contropiede dei campani che arrivano davanti alla porta di Reina, il giocatore tira in porta ma non trova lo specchio

9′ Radu, di testa, cerca di indirizzare il pallone sugli sviluppi di un corner di Luis Alberto

10′ GOL LAZIO – Immobile raccoglie una palla vagante, si libera del centrale giallorosso e scarica in porta: l’arbitro spegne subito gli entusiasmi chiamando il fuorigioco, ma dal VAR convalidano il gol

19′ Contropiede Benevento – Improta riceve lungo e prova la fuga, Acerbi e Fares in combinata chiudono le speranze al giocatore e rimandano la palla a Reina

21′ GOL LAZIO – Ancora Immobile! Prende i tempi a tutti, s’incunea nella difesa giallorossa e – servito da Milinkovic – insacca la palla con dolcezza e beffa Montipò in uscita

25′ Tentativo Improta – Ancora lui, lanciato sulla sinistra, calcia potentissimo: la palla sbatte sul fondo

28′ Vantaggio Lazio – La Lega Serie A comunica l’assegnazione della prima rete a Depaoli: è quindi un autogol a sbloccare il match

32′ Chance biancoceleste – Ancora Lazio altissima, non abbassa il pressing la squadra di casa: Luis Alberto lancia Lazzari, il terzino crossa troppo basso e la palla viene spinta fuori dalla difesa del Benevento

35′ Calcio di rigore per la Lazio – Uscita scomposta di Montipò su Correra, Ghersini non ha dubbi

36′ GOL LAZIO – Non sbaglia Correa dal dischetto! È 3-0 nel primo tempo!

44′ GOL BENEVENTO – Sau si accentra, sistema la palla e carica il destro: non ci arriva bene Reina che può solo raccogliere la palla dal sacco

SECONDO TEMPO

48′ GOL LAZIO – Bello scambio di Immobile e Correa, l’attaccante fa da sponda all’argentino che si porta via il giocatore e la mette delicatamente in porta

54′ Gersini al VAR – Viene richiamato l’arbitro a rivedere un duro intervento di Gaich su Milinkovic che entra a gamba tesa sull’addome del Sergente: c’è calcio di rigore

55′ Incredibile dal dischetto – Montipò para il tiro di Immobile, decisivo anche sulla ribattuta di Fares

61′ Ghersini di nuovo al VAR – Il Benevento reclama un contatto tra Glik ed Acerbi sugli sviluppi di un corner: l’arbitro ravvisa l’esistenza del fallo e concede il penalty

63′ GOL BENEVENTO – Viola non sbaglia dal dischetto

66′ Gol annullato al Benevento – Lapadula segna sugli sviluppi del calcio d’angolo, ma Immobile accende la protesta per uno spintone di Caldirola in area. Ghersini va al VAR, nuovamente, e annulla la rete

70′ Iniziativa Glik – Rischio per la Lazio col giocatore che manca la rete di poco

73′ Benevento in avanti – Caldirola prova il tiro sfruttando la mischia del calcio d’angolo, la palla è fuori

80′ Ancora Insigne – Pressing altissimo del Benevento, stavolta con Insigne che sfrutta la ribattutta della difesa laziale su lancio di Cladirola: la palla finisce alta

84′ GOL BENEVENTO – Glik di testa accorcia le distanze: ora i giallorossi rischiano il tutto per tutto

90′ Recupero – Si gioca per altri sei minuti

94′ Contropiede Lazio – Si butta in avanti Immobile a campo aperto, lo affianca Lazzari, provano la scambio ma il terzino serve lungo: incredibile chance sprecata

96′ GOL LAZIO – Immobile chiude definitivamente i conti, servito da Muriqi, al termine di una galoppata verso la porta


Migliore in campo PAGELLE

Immobile


Lazio Benevento 5-3: risultato e tabellino

RETI: Depaoli (A) 10′; Immobile 21′; Correa (R) 36′; Sau 44′; Montipò (A) 48′; Viola (R) 63′; Glik 84′; Immobile 96′;

LAZIO (3-5-2) – Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva (56′ Parolo), Luis Alberto (69′ Akpa Akpro (85′ Hoedt)), Fares (56′ Lulic); Correa (69′ Muriqi), Immobile.
A disp.: Strakosha, Alia, Hoedt, Patric, Musacchio, Cataldi, Akpa Akpro, Parolo, Lulic, A. Pereira, Muriqi.
All.: Farris

BENEVENTO (4-4-2) – Montipò; Depaoli, Glik, Barba, Letizia (56′ Caldirola); Insigne, Schiattarella (56′ VIola), Ionita (77′ Iago Falque), Improta; Sau (46′ Dabo), Gaich (56′ Lapadula).
A disp.: Manfredini, Lucatelli, Caldirola, Pastina, Tello, Dabo, Viola, Hetemaj, Iago Falque, Lapadula, Di Serio.
All.: F. Inzaghi.

AMMONITI: Montipò; Schiattarella; Glick; Akpa Akpro; Parolo;

Advertisement