Connettiti con noi

Lazio News

Lazio Milan 3-0: Correa e Immobile annientano i rossoneri

Pubblicato

su

Allo stadio Olimpico, il match valido per la 33ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Lazio e Milan: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

La Lazio dà un altro forte segnale al campionato, ma soprattutto a chi le sta davanti: vuole la Champions ed è disposta a dimostrarlo fino all’ultima giornata. Allo Stadio Olimpico, il Milan di Pioli è costretto a cedere il passo ai padroni di casa: Correa e Immobile consegnano i tre punti al ritrovato Simone Inzaghi.


Sintesi Lazio Milan 2-0 MOVIOLA

Fischio d’inizio – Orsato dà il via: si parte all’Olimpico

1′ Milan pericoloso – Errore di Marusic in copertura, Cahlanoglu prova a sfruttare la distrazione della retroguardia per andare in porta: si allunga Reina e mette fuori

2′ GOL LAZIO – Correa porta subito in vantaggio la Lazio, bello scambio con Immobile che si conslude in porta!

4′ Donnarumma dice no a Immobile – Paratissima del portiere che difende i pali al tiro del giocatore

5′ Fallo su Correa – L’argentino cade per un contatto con  Tomori al limite, la Lazio reclama il rigore ma Orsato fa giocare

11′ Correa prova la giocata – Ci prova l’argentino di controbalzo davanti alla porta di Donnarumma, la palla finisce sopra alla rete

19′ Acerbi ferma Hernandez – Fallo tattico del difensore che ferma la corsa del terzino rossonero: Orsato estrae il giallo

29′ Tiro Rebic – Il giocatore si sistema la palla, si gira e scarica sul secondo palo: la sfera finisce sul fondo

30′ Spinge il Milan – Calhanoglu riesce ad insediarsi nella difesa della Lazio, il turco prova il tiro col sinistro ma Reina gli prende i tempi e blocca la palla

35′ Ancora Reina – Pressing rossonero, scambio tra Calhanoglu e Saelemaekers, il belga calcia in porta ma l’estremo difensore si oppone nuovamente

39′ Theo Hernandez dalla distanza – Bolide del francese di sinistro, palla troppo alta

43′ GOL LAZIO – Lazio in contropiede che parte con Correa, taglio vertivale per Lazzari che – a tu per tu con Donnarumma – scarica in porta col piatto

45′ Fuorigioco – Orsato annulla la rete della Lazio per offside

45’+1 Dupilce fischio – Finisce il primo tempo

SECONDO TEMPO

50′ Reina provvidenziale – Prova l’incursione Kessie, il portiere gli prende i tempi e in uscita ruba palla con

52′ GOL LAZIO – Parte tutto dai piedi di Leiva che ruba palla a Calhanoglu e innesca la ripartenza di Correa, l’argentino punta la difesa e butta in porta

53′ Orsato al VAR – L’arbitro va a vedere per controllare l’eventuale fallo di Leiva da cui è partita l’azione

56′ Ancora Correa – Tucu scatenato, scambia con Immobile in profondità, poi la rasoiata sul secondo palo che liscia il legno

73′ Calhanoglu dalla distanza – Tiro potente da fuori area, devia la difesa

78′ Tiro di Luis Alberto – Sponda d’Immobile per lo spagnolo che aggancia la palla, prova una magia con una finta e poi scarica in porta: la palla finisce di poco fuori

80′ Clamoroso palo di Immobile – Contropiede magistrale orchestarto da Ciro che poi fa il pallonetto su Donnarumma, fuori dai pali, ma becca solo il legno

85′ Tonali dalla distanza – Recupera una palla vagante nei pressi dell’area a calcia dritto in porta: palla fuori di pochissimo

87′ GOL LAZIO – Assist di Lazzari in verticale per Immobile che – implacabile – butta in porta

90’+3 Triplice fischio – Orsato decreta la vittoria della Lazio


Migliore in campo: al termine del primo tempo PAGELLE

Correa


Lazio Milan 2-0: risultato e tabellino

RETI: 1′, 52′ Correa; 87′ Immobile;

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva (88′ Cataldi), Luis Alberto (88′ Akpa Akpro), Lulic (67′ Fares); Correa (73′ Pereira), Immobile (88′ Muriqi). A disp.: Alia, Strakosha; Hoedt, Musacchio, Patric; Akpa Akpro, Cataldi, Fares, Parolo, Pereira; Muriqi. All.: S. Inzaghi.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (69′ Dalot), Kjær (73′ Romagnoli), Tomori, Hernández; Bennacer (69′ Tonali), Kessie; Saelemaekers (63′ Díaz), Çalhanoğlu, Rebić; Mandžukić (63′ Leão). A disp.: Tătărușanu; Dalot, Gabbia, Kalulu, Romagnoli; Castillejo, Díaz, Hauge, Krunić, Meïte, Tonali; Leão. All.: Pioli

AMMONITI: Acerbi; Milinkovic;

Advertisement