Leonardo, in Turchia è già finita: dimissioni dall’Antalyaspor ufficiali

© foto www.imagephotoagency.it

L’avventura in Turchia di Leonardo è già finita: ecco perché

Se si può muovere una critica a Leonardo, uomo e calciatore dotato di un cervello finissimo, è di essere nelle sue imprese un tantino incostante. Prima l’esperienza da dirigente, poi quella da allenatore, poi quella da commentatore e adesso di nuovo in panchina. Anzi, no: il presente non vale più, perché Leonardo ha dato le dimissioni da allenatore dell’Antalyaspor. La sua esperienza in Turchia è già finita con un ruolino di marcia tutt’altro che positivo: 14esimo posto con 13 punti in 14 partite.

Il tutto a fronte di un mercato importante da parte dell’ormai ex presidente turco, anche lui dimissionario, Ali Safak Ozturk. Dopo la decisione di lasciare dell’uomo che lo aveva fortemente voluto sulla panchina dell’Antalyaspor, Leo ha deciso di fare a sua volta un passo indietro. Questo il comunicato con cui il club ha annunciato la separazione dal tecnico brasiliano: «Le strade tra noi e l’allenatore Leonardo Araujo si sono separate dalla cooperazione. Lo ringraziamo per i suoi contributi al club finora, auguriamo il successo nel prosieguo della sua carriera». Già, ma come proseguirà adesso l’avventura dell’ex allenatore di Milan e Inter? Bisognerebbe chiederlo a lui…