Lichtsteiner, addio amaro: sbaglia un rigore in Juve-Verona – VIDEO

Iscriviti
lichtsteiner juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Stephan Lichtsteiner lascia la Juventus nella partita contro il Verona: i compagni gli lasciano battere un rigore, ma lui se lo fa parare

La Juventus vince contro il Verona nell’ultima giornata di campionato. Non era una gara importante per la classifica ma per i vari addii tra i bianconeri. Ha salutato Gianluigi Buffon e ha dato il suo addio anche Stephan Lichtsteiner. Il terzino svizzero, però, ha avuto un finale agrodolce. A cinque dalla fine, la Juve si è presa un rigore e i compagni hanno deciso che doveva batterlo proprio l’ex laziale.

Non è andata benissimo. Lichtsteiner si è presentato sul dischetto e a calciato verso destra, Nicolas si è proteso e ha parato il penalty, peraltro tirato piuttosto bene dal difensore. Per fortuna di Lichtsteiner, la partita era già sul 2-1 e l’errore è stato ininfluente. Tra l’altro, il terzino è stato salutato in modo curioso dal pubblico: erano finite le sostituzioni e Allegri ha deciso di farlo uscire dal campo ugualmente, quando mancavano pochi secondi. Per permettere la standing ovation, la Juve ha giocato in dieci un piccolissimo spezzone di gara.