Juve-Verona, Buffon lascia ma c’è un caso da moviola: social scatenati – VIDEO

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

In Juventus-Verona, ultima partita di Gigi Buffon, c’è un caso da moviola particolare: poco prima di uscire il portiere potrebbe aver commesso fallo da rigore…

Juventus-Verona è una partita che serve per il calendario e nient’altro, in ballo non c’è niente. Eppure è una sfida che passerà alla storia per l’ultima gara di Gianluigi Buffon con la Juve e forse nel calcio italiano (e, chissà, col calcio in generale, ma è un’altra storia). L’ultima di Buffon, però, è macchiata da un caso da moviola particolare, avvenuto pochissimi istanti prima della sua sostituzione e del suo addio. Il portiere era già pronto a uscire e a godersi il saluto di tutti quando un contropiede del Verona lo ha portato a scontrarsi con Matos nell’area bianconera.

Come si vede dal video qui sotto, non è ben chiaro se sia Matos a cercare il contatto o Buffon a finire addosso al giocatore del Verona, anche se in presa diretta pareva rigore. Il regolamento potrebbe anche prevedere l’espulsione del calciatore che commette fallo in quel caso, proprio a voler essere pignoli. I dubbi rimangono, anche se sui social c’è chi si è già scatenato nei commenti contro Buffon e la Juventus. In occasione del presunto rigore, l’arbitro Pinzani – anche lui all’addio alla Serie A – ha deciso di lasciar correre e il Var non è intervenuto.