Juventus-Verona, Buffon saluta i bianconeri: tifosi e compagni commossi – VIDEO

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Gianluigi Buffon esce nel secondo tempo di Juventus-Verona e tutto l’Allianz Stadium lo applaude tributandogli un bell’omaggio nella sua ultima sfida in bianconero

Alla fine, il momento è arrivato. Gianluigi Buffon ha terminato la sua carriera con la maglia della Juventus. Nella partita contro il Verona al minuto diciotto della ripresa, il portiere è stato sostituito e al suo posto è entrato Carlo Pinsoglio. La scena è stata toccante anche per il comportamento dei tifosi e dei giocatori del Verona. Buffon, piuttosto commosso, è uscito dal campo mentre tutti i tifosi erano in lacrime per il suo addio ai bianconeri. Bello anche l’omaggio del Verona, i cui giocatori si sono avvicinati alla linea di metà campo per applaudirlo e fare ciò che in Spagna chiamano “Pasillo de honor“.

Già dall’inizio del secondo tempo Buffon ha ringraziato i tifosi e ha sorriso verso di loro, anche se il suo volto ha tradito un po’ di commozione. Al momento della sostituzione ha abbracciato tutti i compagni, in primis il collega di mille battaglie Andrea Barzagli, e alla fine non ce l’ha fatta più. Dopo gli applausi e i saluti in panchina, si è seduto tra lo staff juventino e ha pianto, continuando a seguire la partita. Il momento è stato davvero emozionante anche perché se ne va dal calcio italiano una leggenda del nostro pallone, un anno dopo l’addio di Francesco Totti. Buffon lascia dopo 640 partite in Serie A, secondo solo a Paolo Maldini del Milan che ha disputato sette match in più. Dopo 6111 giorni in bianconero ha deciso di andarsene e adesso bisogna capire cosa farà in futuro.