Milan-Napoli streaming e probabili formazioni: dove vederla

Insigne Napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Napoli sarà il piatto forte degli anticipi della 13ª giornata di Serie A: rossoneri e partenopei cercano una vittoria scacciacrisi

Il Milan di Stefano Pioli e il Napoli di Carlo Ancelotti si affrontano nel secondo anticipo della 13ª giornata di Serie A alla ricerca di punti per riscattare un avvio di stagione non positivo per entrambe. I rossoneri sono tredicesimi assieme al Sassuolo, i partenopei si trovano al 7° posto a quota 19. Milan-Napoli: la gara si giocherà sabato 23 novembre 2019 alle ore 18.00 nello scenario dello Stadio Giuseppe Meazza di Milano.

Milan-Napoli sarà trasmessa in tv in diretta e in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming su pc, smartphone e tablet attraverso l’app Sky Go, scaricabile su tutti i device iOS e Android. C’è poi l’opzione NOW TV, disponibile per i suoi utenti su smart tv tramite NOW TV Smart Stick. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.

Partecipa al Sondaggio -> Un minuto per Calcio News 24


Milan-Napoli

Competizione: Serie A 2019/2020
Quando: Sabato 23 novembre 2019
Fischio d’inizio: ore 18.00
Dove vederla in tv: SKY SPORT SERIE A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre), SKY SPORT (numero 251 del satellite) – NOW TV
Dove vederla in streaming: SKY GO – NOW TV
Stadio: Giuseppe Meazza (Milano)
Arbitro: Daniele Orsato di Schio


Le probabili formazioni

MILAN – Pioli ritrova Musacchio in difesa ma perde Leo Duarte e Ricardo Rodríguez, out come Borini e Castillejo perché alle prese con problemi fisici. L’argentino ex Villarreal farà coppia con Romagnoli al centro, mentre a destra Conti è favorito su Calabria e a sinistra ci sarà Theo Hernández. A centrocampo spazio a Biglia in regia, visto che Bennacer è squalificato. Paquetá sarà la mezzala destra, mentre da mezzala sinistra Krunic dovrebbe essere preferito a Kessié. Nel tridente d’attacco out per squalifica Calhanoglu, a sinistra potrebbe esserci spazio per Bonaventura (in vantaggio su Rebic) e a destra sarà confermato Suso. Per il ruolo di centravanti, infine, Piatek è favorito su Rafael Leão.

NAPOLI – Ancelotti pensa ad alcuni cambiamenti soprattutto a centrocampo, anche in considerazione dell’impegno decisivo contro il Liverpool in Champions League. Così, come da prove negli ultimi allenamenti, sulle fasce potrebbero agire Elmas a destra al posto di Callejón e Fabian Ruíz a sinistra al posto di Insigne, che potrebbe essere avanzato in attacco accanto a Lozano: out per infortunio Milik, fuori per scelta tecnica Mertens. In mezzo al campo si rivedrà con ogni probabilità il brasiliano Allan accanto a Zielinski. In difesa mancheranno per infortunio Mario Rui e Ghoulam, mentre Manolas tornerà a comporre la coppia centrale con Koulibaly. A destra ci sarà Di Lorenzo, con Luperto favorito su Hysaj a sinistra.

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernández; Paquetà, Biglia, Krunic; Suso, Piatek, Bonaventura. All. Pioli

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Luperto; Elmas, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz; Lozano, Insigne. All. Ancelotti


Leggi anche GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA