Milan, Romagnoli e la maledizione del derby: «Mi sono infortunato segnando all’Inter»

© foto www.imagephotoagency.it

A pochi giorni dal derby, Romagnoli svela di essersi fatto male al menisco proprio nell’ultimo derby tra Milan e Inter

Il lungo infortunio al menisco che ha impedito ad Alessio Romagnoli di aiutare fin da subito il suo Milan è figlio dell’ultimo derby contro l’Inter, quello reso celebre dal gol in extremis di Zapata che ha di fatto consegnato ai rossoneri il pass per l’Europa League. In pochi, però, ricordano che a dare il via alla rimonta fu proprio Romagnoli, autore del gol del momentaneo 1-2.

Eppure, gli strascichi di quel gol si sono trascinati fino a poche settimane fa. Lo ha confermato lo stesso difensore durante la #DefendersQ&A. Queste le sue parole: «Ho avuto delle difficoltà nella fase finale del campionato scorso. Mi son fatto proprio al gol nel derby. Ho ritenuto opportuno non operarmi, parlando con tanti specialisti. Ci ho messo un po’ a recuperare però ora mi sento pronto e sto bene».