Monchengladbach, Bonhof: “Favre resta qui”

Il Borussia Monchengladbach non perderà Lucien Favre dopo il buon lavoro svolto negli ultimi 18 mesi. Ne è certo Rainer Bonhof, vicepresidente del club tedesco, che al quotidiano Rheinische Post ha parlato del tecnico, accostato al Bayern Monaco e al Marsiglia nelle ultime settimane: “Il suo contratto scade nel 2013, non c’è alcuna fretta ora. Siamo in costante dialogo con lui e siamo felici del suo lavoro, le parti non sono affatto distanti. Le cose sono andate bene l’anno scorso, ma nella prossima stagione non sarà facile”.