Connettiti con noi

Mondiali

Mondiale biennale, la Fifpro dice no: «Troppe partite in calendario»

Pubblicato

su

italia

La Federazione internazionale dei calciatori professionisti contro il Mondiale biennale: ecco la situazione

Come riferito dall’ANSA, la Fifpro, Federazione internazionale dei calciatori professionisti, ha bocciato la proposta di un Mondiale biennale. Il segretario generale Jonas Baer-Hoffmann ha ribadito la preodminanza di un interesse commerciale dietro questa proposta, che non tiene conto del gran numero di partite disputate durante l’anno dai calciatori.

 I professionisti più esposti, ovvero quelli internazionali, hanno giocato in media il 67% del proprio tempo di gioco annuale nel 2020-2021 con meno di cinque giorni di riposo tra due apparizioni. Baer-Hoffmann sarebbe invece favorevole a condensare le finestre internazionali, così da ridurre spostamenti e affaticamento conseguente degli atleti.