Connettiti con noi

Barcellona

Moviola Barcellona Psg: l’episodio chiave del match

Pubblicato

su

Kuipers

L’episodio chiave del match valido per gli ottavi di finale della Champions League 2020-2021: moviola Barcellona Psg

L’episodio chiave della moviola del match tra Barcellona e Psg, valido per gli ottavi di finale della Champions League 2020/21Dirige la sfida l’arbitro olandese Kuipers


L’EPISODIO CHIAVE DEL MATCH

Risultato che si sblocca al 27′ su calcio di rigore assegnato dall’arbitro Kuipers per un contatto in area tra KurzawaDe Jong; sul lancio lungo di Messi, entrambi i calciatori corrono verso la palla e le gambe si incrociano sulla corsa con l’olandese che va a terra. Intervento sicuramente involontario, perché Kurzawa sta guardando il pallone ma negligente e dunque giusto concedere il penalty.

Al 43′ grandi proteste del Barcellona per un’entrata in netto ritardo di Gueye su Busquets; il centrocampista transalpino era già stato ammonito e aveva già commesso un altro intervento in ritardo su cui Kuipers ha soprasseduto. Anche in questo caso l’arbitro olandese si limita ad un richiamo verbale facendo imbestialire il connazionale Koeman. Ovviamente Gueye è rimasto negli spogliatoi all’intervallo perché Pochettino ha fiutato il pericolo e lo ha sostituito con Herrera.

Nella ripresa, ennesima protesta del Barcellona al 61′; cross di Jordi Alba che sbatte sulla mano di Kean; per Kuipers è tutto regolare ed in effetti è più sembrata una giocata ‘furba’ del terzino catalano che ha quasi cercato il braccio dell’avversario, colpito da un pallone inaspettato ed a distanza molto ravvicinata. Regolare invece il raddoppio di Mbappé al 65′: Florenzi infatti è in linea con la difesa blaugrana prima di servire al centro il pallone che il numero 7 trasforma in rete.

Advertisement