Napoli AZ Alkmaar 0-1: cronaca e tabellino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio San Paolo, la prima giornata del gruppo f dell’Europa League 2020/21 tra Napoli e Az Alkmaar: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live

Esordio stagionale amaro per il Napoli in Europa League. Gli azzurri comandano in lungo e in largo la partita, ma a vincere al San Paolo è l’AZ Alkaamr con un gol nella ripresa di De Wit. La squadra di Gattuso è poco pericolosa in attacco. Comincia in salita il cammino europeo del Napoli.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Napoli Az Alkmaar 0-1 MOVIOLA

90’+4 FISCHIO FINALE 

89′ Ammonizione Napoli – Scontro aereo tra Koulibaly e De Wit, l’arbitro estrae il giallo per il difensore del Napoli.

87′ Doppio cambio AZ – Entrano Guðmundsson e Leeuwin, escono Midsjo e Karlsson.

82′ Ultimo cambio Napoli – Bakayoko entra al posto di Politano.

81′ Occasione Politano – Classica azione a rientrare sul sinistro di Politano, calcia col sinistro ma finisce fuori di un soffio.

80′ Ammonizione AZ – Brutto intervento di De Wit su Politano, l’arbitro estrae il giallo.

68′ Occasione Petagna – Altro cross preciso e tagliato di Mario Rui. Petagna si tuffa e colpisce di testa, palla alta di pochissimo.

65′ Altro doppio cambio per il Napoli – Entrano Petagna e Demme, escono Osimhen e Lobotka.

62′ Occasione Osimhen – Mario Rui arriva sul fondo e crossa morbido. Osimhen ci arriva di testa, ma il colpo di testa del nigeriano è troppo lento e centrale.

58′ Doppio cambio per il Napoli – Entrano Insigne e Mario Rui, escono Lozano e Hysaj.

57′ GOL AZ – Aziona manovrata degli olandesi che arrivano in area di rigore con una serie di passaggi e inserimenti. Sul fondo arriva Svensson che la mette forte e bassa al limite dell’area piccola. Sul pallone ci arriva De Wit che col piattone batte Meret.

53′ Colpo di testa Koulibaly – Calcio d’angolo di Politano, Koulibaly svetta su Martins Indi ma il suo colpo di testa termina alto.

47′ Tiro Osimhen – Lozano lancia alla perfezione nello spazio Osimhen. Il nigeriano calcia con l’esterno destro, ma colpisce male.

COMINCIA IL SECONDO TEMPO

45’+2 TERMINA IL PRIMO TEMPO 

35′ Occasione Mertens – Gli azzurri partono in contropiede con Osimhen. Il nigeriano serve Mertens in area che si sposta la palla sul destro e calcia a botta sicura. Il tiro sibila di fianco al palo ed esce.

34′ Tiro Sugawara – Serie di errori per il Napoli. Fabian sbaglia in impostazione, Koulibaly buca l’intervento. Ne approfitta Sugawara che calcia a incrociare e sfiora il palo.

32′ Rigore negato – Il Napoli reclama un calcio di rigore. Politano taglia in due l’area con un cross dalla destra. Si inserisce Lozano che viene trattenuto per un braccio da Svensson. Proteste del messicano, ma l’arbitro lascia correre.

23′ Tiro Osimhen – Il Napoli insiste. Questa volta è Osimhen, approfittando di un rimpallo, a calcia col destro. Bizot è ancora attento e blocca.

22′ Tiro Politano – Prima vera occasione per il Napoli. Fraseggio al limite dell’area, Politano stoppa e calcia col sinistro. Il pallone è destinato all’angolino, ma Bizot si allunga e para.

15′ Tiro Karlsson – L’esterno svedese riceve palla sulla sinistra, si accentra e calcia. Meret blocca in sicurezza.

4′ Mertens chiuso – Prima sortito offensiva del Napoli che entra in area dopo una bella azione in verticale. Mertens viene però chiuso prima di poter calciare in porta.

FISCHIO D’INIZIO – Comincia la partita!


Migliore in campo: De Wit PAGELLE


Napoli Az Alkmaar 0-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 57′ De Wit (A)

NAPOLI (4-2-3-1): Meret, Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj (58′ Mario Rui); Fabian, Lobotka (65′ Demme); Politano (82′ Bakayoko), Mertens, Lozano (58′ Insigne); Osimhen (65′ Petagna). A disposizione: Contini, Ospina, Demme, Bakayoko, Mário Rui, Insigne, Ghoulam, Rrahmani, Petagna, Manolas.
All. Gattuso

AZ ALKMAAR (4-3-3): Bizot; Svensson, Hatzidiakos, Martins Indi, Wijndal; Midsjo (87′ Leeuwin), De Wit, Koopmeiners; Sugawara, Stengs, Karlsson (87′ Guðmundsson). A disposizione: Verhulst, Evora, Goudmij, Taabouni, Leeuwin, Guðmundsson, Gullit, Velthuis.
All. Slot

AMMONITI: De Wit, Koulibaly