Palermo, Pinilla: “In passato ho sprecato il mio talento”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato dal Giornale di Sicilia, l’attaccante cileno del Palermo, Mauricio Pinilla, ha rilasciato alcune dichiarazioni per parlare della sua stagione in rosanero che si appresta a disputare dopo l’eccellente campionato in B col Grosseto, interrotto solamente da un brutto infortunio che ha bloccato il sudamericano, lanciatissimo in classifica marcatori. L’impressione è che quello dello scorso anno sia il vero Pinilla e che il calciatore sia ancora alla ricerca del suo riscatto: “In passato ho sprecato troppo il mio talento dietro a cose futili e senza senso. Adesso sono cambiato grazie alla mia famiglia: ho capito quali sono le cose importanti della vita ed ho rimesso in moto la mia carriere. Ora sono felice. Il Palermo ha puntato tanto su di me ed io devo ripagare a suon di gol. sudando la maglia ogni giorno. La vita mi ha dato tanto ed io il debito con il calcio, fino ad ora, l’avevo pagato davvero male. Adesso ho l’opportunità  di dimostrare al grande calcio che ci sono anch’io. Questo sarà  un anno importante per me ed io voglio fare benissimo. Sto bene e già  da qualche settimana mi alleno regolarmente con il gruppo. Questa è la prima preparazione precampionato che svolgo dopo cinque anni. Prima infortuni e operazioni mi hanno frenato. Adesso sto benissimo, sto lavorando intensamente grazie ad uno staff tecnico eccellente e presto avrò la migliore forma fisica. Io sono pronto per questa stagione. Non ho paura della concorrenza e sono convinto che ci sarà  spazio per tutti”.