Palermo, Zamparini attacca: «Lafferty donnaiolo senza regole»

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente rosanero: «Via su richiesta di Iachini»

PALERMO ZAMPARINI SERIE A – In attesa di puntellare la squadra con qualche acquisto di qualità in vista della nuova stagione, Maurizio Zamparini lavora alle cessioni. Una, di fatto, è già stata messa a segno: Kyle Lafferty presto diventerà un giocatore del Norwich.

DONNAIOLO – Attraverso i microfoni de ‘La Zanzara’, in onda su Radio 24, Zamparini ha spiegato il perché della cessione, senza andare tanto per il sottile: «Lafferty è stato ceduto per una richiesta del mio allenatore Iachini. E’ un giocatore ingestibile, un donnaiolo, un irlandese senza regole. E’ uno che sparisce una settimana e va a donne a Milano, ha due famiglie con sei figli, non fa allenamento, è uno scoordinato. Poi sul campo è un grande giocatore perché dà tutto quello che ha e anche di più. Ma dal punto di vista del comportamento è ingestibile. Il mio allenatore mi ha detto che non riesce a sistemarlo questo giocatore. Dunque via».