Parma Napoli 2-1: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Tardini, la 35ª giornata di Serie A 2019/20 tra Parma e Napoli: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo Stadio “Tardini”, Parma e Napoli si sono affrontate nel match valido per la 35ª giornata della Serie A 2019/20. Sfida di rigore al Tardini con 3 rigori, tutti e 3 segnati. Prima un rigore ai ducali per fallo di Mario Rui su Grassi e gol di Caprari. Poi nella ripresa rigore per un tocco di mani in area di Grassi e gol di Insigne e fallo di Koulibaly su Kulusevski con gol decisivo, del 2-1, dello svedese, futuro colpo Juve.


Sintesi Parma Napoli 2-1 MOVIOLA

95′ Occasione Younes – Azione in velocità del Napoli con Younes che spara alto dall’interno dell’area.

86′ Gol e rigore per il Parma – Contatto Koulibaly-Kulusevski in area: Giua non ha dubbi e assegna il rigore. Lo svedese si mette davanti e il difensore lo travolge. Dal dischetto lo stesso Kulusevski spiazza Meret e fa 2-1.

85′ Occasione Di Lorenzo – Gran tiro con il destro: palla a girare sul secondo palo, fuori di un niente.

74′ Occasione Lozano – Gran bella giocata di Lozano, rivitalizzato da quando gioca sulla fascia: grande esterno sul secondo palo, Sepe respinge a mano aperta.

68′ Tiro Fabian – Ancora Napoli alla conclusione questa volta con Fabian Ruiz: bel movimento dello spagnolo che si accentra, ma non inquadra la porta da fuori area.

67′ Tiro-cross di Insigne – Vince il contrasto, punta Kulusevski e cerca il secondo palo con il suo classico colpo ma non trova la porta.

52′ Gol e rigore per il Napoli – Tiro di Fabian Ruiz, tocco con le mani di Grassi, un po’ simile all’occasione Bastos-Ronaldo in Juve-Lazio. L’arbitro assegna punizione ma dopo il consulto col Var decide per il penalty perché Grassi con le mani è in area. Dal dischetto Insigne supera Sepe e trova il pari.

45+1 Rigore e gol per il Parma – Grassi entra in area e viene steso da Mario Rui: per Giua è rigore. Il portoghese prova a non intervenire ma tocca comunque il giocatore del Parma. Dal dischetto Caprari spiazza Meret e segna il suo primo gol con il Parma.

32′ Occasione Di Lorenzo – Calcia di destro dai 20 metri, leggera deviazione che però non influenza Sepe che blocca a terra sicuro.

29′ Occasione Siligardi – Karamoh non approfitta di un retropassaggio, salta Meret ma torna indietro da Siligardi che trova la porta ma Di Lorenzo salva sulla linea.

28′ – Tori di Fabian Ruiz – Bel mancino a giro dello spagnolo, palla fuori non di molto.

22′ Tiro di Karamoh – Buona l’idea, meno l’esecuzione: l’esterno si accentra e calcia ma manda a lato, di molto.

13′ Tiro Siligardi – Controllo e tiro per l’attaccante del Parma, palla alta. Ritmi bassi a causa del gran caldo a Parma.

4′ Occasione Politano – Bella azione, tutta di prima, del Napoli con Insigne che serve Politano che calcia col destro dall’interno dell’area, Sepe respinge.


Migliore in campo: Kulusevski PAGELLE


Parma Napoli 2-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 45’+3 rig. Caprari (P); 54′ rig. Insigne (N); 87′ rig. Kulusevski (P)

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Dermaku, Bruno Alves, Pezzella; Grassi (62′ Barillà), Brugman, Kurtic (75′ Iacoponi); Siligardi (59′ Kulusevski), Caprari (75′ Gervinho), Karamoh (62′ Inglese). Allenatore: D’Aversa

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian (77′ Zielinski), Demme (85′ Lobotka), Allan (65′ Elmas); Politano (65′ Callejon), Lozano (85′ Younes), Insigne. Allenatore: Gattuso

ARBITRO: Antonio Giua della sezione di Olbia

AMMONITI: Lozano (N); Grassi, Brugman, Iacoponi (P)