Parma: un dato dice molto sulla squadra di D’Aversa

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il Parma di D’Aversa tiene per pochissimo tempo la palla nella metà campo avversaria. Si vuole attaccare rapidamente

Il Parma di D’Aversa è una squadra che si difende con un baricentro piuttosto basso, che vuole attaccare principalmente in ripartenza. Si tratta quindi di una formazione che consolida poco il possesso, visto che la volontà è quella di pungere in transizione.

Per quanto non segni pochissimo (32 reti fin qui), un dato mostra bene l’indole della squadra. Si tratta della formazione che, dopo il Brescia, tiene meno palla nella metà campo avversaria: 8’45” in media. Ciò esprime il credo tattico di D’Aversa, ossia arrivare velocemente in porta senza consolidare più di tanto il possesso.