Italia, e ora? Gli impegni (da sparring partner) della Nazionale

© foto www.imagephotoagency.it

Partite Italia, adesso che succede? La Nazionale farà delle amichevoli prima del Mondiale e poi affronterà la Nations League. Bisogna ripartire e farlo subito: ecco gli impegni

L’Italia non va al Mondiale e tutti sono spaesati. In molti si chiedono quali saranno i prossimi impegni azzurri, in vista delle qualificazioni a Euro 2020. Innanzitutto pare molto probabile che saltino gli stage a Coverciano, uno era previsto dal 4 al 6 dicembre ma senza Mondiale è dura metterlo in piedi. Anche le sessioni dei mesi a venire sono a rischio, ma tutto è subordinato alle scelte del nuovo ct. Se si parla di partite Italia e FIGC hanno già qualcosa in programma, una serie di impegni più che altro da sparring partner.

A fine marzo l’Italia giocherà contro Inghilterra e Argentina, in entrambi i casi all’estero. Tra fine maggio e inizio giugno altri test, in cui saremo prede ambitissime per le nazionali in preparazione al Mondiale. Il 24 gennaio ci sarà il sorteggio della Nations League, nella quale sorprendentemente siamo in Serie A, ma all’urna ci troveremo in seconda fascia. Le qualificazioni a Euro 2020 invece prenderanno il via a marzo 2019 e anche in quel sorteggio saremo in seconda fascia. Non un futuro troppo roseo, ma bisogna ripartire.