Percassi: «Gasperini, ma sei matto?»

gasperini atalanta stromberg
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente dell’Atalanta Percassi ha parlato di mister Gasperini, del chiarimento avuto dopo la gara con il Crotone e del futuro del tecnico

Giornata di festa per l’Atalanta del presidente Antonio Percassi che oggi ha inaugurato il nuovo store ufficiale. Presente alla festa nerazzurra il numero uno ma anche la dirigenza e alcuni calciatori, quali Carmona, Dramè, Gomez, Paloschi, Raimondi e Toloi. Il presidente ha parlato al termine dell’incontro con i tifosi di mister Gasperini e delle voci circolate prima delle due vittorie contro Crotone e Napoli che vedevano la panchina del Gasp in bilico.

IL COMMENTO – Queste le parole di Percassi: «Chiarimenti con Gasperini? Il discorso è stato semplice: gli abbiamo detto di continuare così perché ha il nostro pieno appoggio. Credo che il mister abbia avuto un coraggio da leone nella sfida contro il Napoli di domenica scorsa e credo che sia molto adatto al nostro ambiente. Poi ha anche sposato la nostra politica dei giovani. Quando mi ha annunciato la formazione sabato scorso gli ho risposto che mi sembrava matto ma è un grande allenatore e un grande maestro di calcio».