Politano: «Barcellona? Bisogna vedere come ci arriveremo, per ora testa al campionato»

© foto www.imagephotoagency.it

Matteo Politano ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss commentando la stagione azzurra e la sfida al Barcellona in Champions

Matteo Politano ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli  commentando la stagione azzurra. Le parole dell’esterno riportate da tuttonapoli.net.

CAMPIONATO – «In quei pochi giorni avuti a disposizione abbiamo preparato le partite fin qui disputate al meglio. Gattuso è un gran trascinatore, cerca di tirare fuori il massimo da tutti. La gente dice che facciamo un catenaccio perché siamo organizzati difensivamente, ma facciamo anche la fase offensiva. In fase di non possesso proviamo a stare corti e concedere il meno possibile, ma quando abbiamo la palla sappiamo cosa fare. Il mister è uno che lavora tanto su entrambe le fasi. Noi siamo una squadra compatta, come l’Inter e la Juve. Contro le squadre forti devi difenderti stretto. I cinque cambi? Assolutamente favorevole. L’opportunità di fare 5 cambi è buona perché verso il 60-70′, specie in questo periodo, si va in affanno. Potrebbe essere dunque un vantaggio per tutti».

CHAMPIONS – «Barcellona? Giocando ogni tre giorni sprechi tante energie, bisognerà vedere come ci arriveremo. Sicuramente ci pensiamo, siamo carichi, ma testa prima al campionato».