Porto, Conceicao su Casillas: «Non so se tornerà a giocare. La vita è più importante di qualsiasi cosa»

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Porto ha fatto chiarezza sulle condizioni di Iker Casillas, colpito da un infarto due giorni fa durante un allenamento

Casillas sta bene, l’operazione è perfettamente riuscita e il recupero procede. Le condizioni del portiere spagnolo del Porto, colpito da un infarto al miocardio durante un allenamento due giorni fa, sono stabili e dopo il grande spavento tutto è rientrato. L’allenatore Sergio Conceicao in conferenza stampa ha parlato anche di quanto accaduto al portiere, esprimendo la propria vicinanza e andando cauto sul suo rientro: «La situazione si sta evolvendo in modo positivo. Va tutto bene, ci siamo preoccupati ma fortunatamente Iker sta bene e la squadra è con lui. Tornerà a giocare? Il calcio è parte della vita, ma la vita è più importante di qualsiasi altra cosa. Il gruppo era già unito e non c’è bisogno di episodi del genere per cementarlo ancor di più. Sono situazioni che fanno parte della vita, ognuno ha sentito in modo particolare l’accaduto. Iker sa che può contare su chiunque in questo club. Andremo a trovarlo tutti insieme in ospedale».