Premier League, via! Ultimi botti di mercato e ora tutti in campo

Liverpool
© foto www.imagephotoagency.it

Premier League, finalmente il via al campionato più bello del mondo dopo un’ultima giornata di mercato intrigante e concitata

Il giorno zero è finalmente arrivato. Oggi la Premier League avrà ufficialmente il suo via, col Liverpool pronto a dare inizio alle danze in casa col Norwich. Klopp proverà sin dall’inizio a imprimere il proprio marchio sulla corsa, perché dopo aver portato a casa la Champions League non c’è desiderio più grande di far filo da torcere al Manchester City e rompere l’egemonia di Guardiola.

Tutti pronti, sì, dopo aver vissuto un’ultima giornata di mercato piuttosto intensa. Niente di particolarmente concitato, vero, ma operazioni comunque importanti di cui alcune a sorpresa. Protagonista assoluto il Tottenham che, saltato Dybala, si è assicurato Lo Celso e SessegnonDavid Luiz, che aveva rinnovato pochi mesi fa col Chelsea, si è trasferito all’Arsenal. Mentre la Serie A saluta un grande talento, ovvero Praet, che si accasa al Leicester. Il Manchester United, invece, non ha rimpiazzato il partente Lukaku. I botti sono adesso esclusi per ovvi motivi, ma la pista Llorente rimane calda poiché lo spagnolo è ancora svincolato.