Probabili formazioni Torino – Atalanta: Gasperini sceglie Kessié

belotti torino
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Torino – Atalanta, partita valida per la 22^ giornata di Serie A TIM 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: Mihajlovic senza Zappacosta, panchina per Baselli? Gasperini recupera Gomez, dubbio Kessié

Probabili formazioni TorinoAtalanta, partita valida per la ventiduesima giornata di campionato, Serie A TIM stagione 2016/2017, in programma presso lo Stadio Olimpico Grande Torino domenica 29 gennaio 2017 alle ore 12.30 come anticipo dell’ora di pranzo. La formazione di Sinisa Mihajlovic, reduce dalla deludente sconfitta contro il Bologna, con un bottino di appena una vittoria e cinque punti raccolti nelle ultime cinque giornate di campionato, è ferma al nono posto in campionato con trenta punti conquistati, distante ormai nove punti dalla zona europea. Quella di Gian Piero Gasperini invece, reduce dalla bella vittoria contro la Sampdoria, ha messo insieme tre vittorie e dieci punti nelle ultime cinque giornate di campionato, è al sesto posto in campionato con trentotto punti raccolti in totale, ad appena un punto dalla zona che potrebbe valere un posto in Europa. Per i granata out Davide Zappacosta (ne avrà fino a metà febbraio almeno) per una lesione muscolare, oltre agli infortunati di lungo corso Danilo Avelar, Leandro Castan e Cristian Molinaro. Afriyie Acquah out per la Coppa d’Africa. I nerazzurri invece dovranno fare quasi sicuramente a meno di Boukary Dramé ed Abdoulaye Konko.

TORINO (4-3-3) – Hart; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Barreca; Benassi, Valdifiori, Obi; Iago Falque, Belotti, Ljajic. In panchina: Padelli, Cucchietti, Ajeti, Carlao, Vives, Gustafson, Lukic, Baselli, Boyé, Martinez, Iturbe. In panchina: Mihajlovic
ATALANTA (3-5-2) – Berisha; Masiello, Toloi, Caldara; Conti, Kurtic, Fruler, Kessié, Spinazzola; Petagna, Gomez. In panchina: Gollini, Mazzini, Zukanovic, Suagher, Raimondi, Bastoni, Melengoni, Migliaccio, Grassi, D’Alessandro, Paloschi, Pesic. In panchina: Gasperini

Probabili formazioni Torino – Atalanta: info streaming e tv

La partita sarà trasmessa in diretta televisiva a partire dalle ore 12.30 sulle frequenze satellitari di Sky Calcio 1 HD (canale 251) e Sky Supercalcio HD, non su quelle di Mediaset Premium, dove la partita dunque non sarà trasmessa. In streaming invece la partita sarà visibile per piattaforme iOS, Android e Windows Mobile con app Sky Go e Serie A TIM TV.

Probabili formazioni Torino – Atalanta: dubbio Kessié

Dubbio per Gian Piero Gasperini, riguarda Franck Kessié, giocatore appena tornato dalla Coppa d’Africa: il centrocampista ivoriano non sarebbe ancora al meglio e potrebbe essere risparmiato, per recuperare, contro il Torino. Al momento diamo comunque il giocatore africano titolare in casa Atalanta, ma in ogni caso sono in salita le chance di giocare dal primo minuto di Alberto Grassi: seguiranno aggiornamenti.

Probabili formazioni Torino – Atalanta: c’è De Silvestri

Out Davide Zappacosta per infortunio, Sinisa Mihajlovic lancia da titolare per queste e si presume per le prossime partite ancora Lorenzo De Silvestri, giocatore fortemente voluto sul mercato estivo ma che finora, anche per problemi fisici, non è riuscito ad imporsi come titolare. La variazione più importante in casa Torino è probabilmente questa al momento.

Probabili formazioni Torino – Atalanta: Kessiè dal 1′?

Salgono le quotazioni di Franck Kessiè in casa Atalanta. Reduce dall’esperienza in Coppa d’Africa, il centrocampista nerazzurro dovrebbe essere impiegato subito dal 1′ da Gian Piero Gasperini nella sfida contro il Torino: le alternative sono Grassi ed il baby Melegoni, attesi aggiornamenti da casa Dea.

Probabili formazioni Torino – Atalanta: le parole di Mihajlovic

In conferenza stampa, il tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic ha fatto il punto della situazione in vista della sfida contro l’Atalanta: «Prepareremo la gara con l’Atalanta così come abbiamo fatto con le altre squadre, ci si adatta all’avversario ma non si cambia nulla. Loro sono una squadra rivelazione e hanno giovani interessanti. Faccio i miei complimenti a Gasperini, non ci sentiamo inferiori e sappiamo che possiamo vincere. Nuova tattica? Quando saremo in grado allora potremo adottarla, ma non adesso».

Probabili formazioni Torino – Atalanta: Cristante sì, Dramè e Konko no

Gasperini ha scelto gli uomini da convocare in vista della sfida contro il Torino: 95 Bastoni Alessandro, 1 Berisha Etrit, 13 Caldara Mattia, 24 Conti Andrea, 4 Cristante Bryan, 7 D’Alessandro Marco, 11 Freuler Remo, 91 Gollini Pierluigi, 10 Gomez Alejandro, 88 Grassi Alberto, 19 Kessie Franck, 27 Kurtic Jasmin, 5 Masiello Andrea, 94 Melegoni Filippo, 8 Migliaccio Giulio, 43 Paloschi Alberto, 9 Pesic Aleksandar,29 Petagna Andrea, 77 Raimondi Cristian, 31 Rossi Francesco, 37 Spinazzola Leonardo, 3 Toloi Rafael, 6 Zukanovic Ervin.

Probabili formazioni Torino – Atalanta, Maxi Lopez ancora escluso

Di seguito la lista dei convocati da Sinisa Mihajlovic per la sfida tra Torino ed Atalanta in programma domani pomeriggio, ancora un’esclusione per l’attaccante del Torino, Maxi Lopez: Tommaso CUCCHIETTI, Joe HART, Daniele PADELLI, Arlind AJETI, Antonio BARRECA, Leandro CASTAN, Lorenzo DE SILVESTRI, Emiliano MORETTI, Luca ROSSETTINI, Daniele BASELLI, Marco BENASSI, Samuel GUSTAFSON, Sasa LUKIC, Joel OBI, Mirko VALDIFIORI, Giuseppe VIVES, Andrea BELOTTI, Lucas BOYE’, Manuel DE LUCA, Iago FALQUE, Juan ITURBE, Adem LJAJIC

Probabili formazioni Torino – Atalanta: Gasperini e le sue scelte

Scelte abbastanza chiare per Gian Piero Gasperini in vista della partita in programma tra un paio di ore o poco più: Franck Kessié, reduce da pochi giorni dalla Coppa d’Africa con la sua Costa d’Avorio, dovrebbe scendere regolarmente in campo da titolare, dunque per lui nessun riposo previsto, anche vista l’importanza della partita dell’Atalanta, che contro il Torino deve continuare a rincorrere l’Europa. A meno di sorprese dunque il centrocampista, al centro delle voci di calciomercato degli ultimi giorni, dovrebbe essere della partita dal primo minuto, ma si attendono le ultime dai campi per avere conferme anche su questa scelta.