Roma e Perotti, intesa ok: quasi ufficiale il rinnovo di contratto

perotti
© foto www.imagephotoagency.it

Rinnovo Perotti, la Roma esulta: il giocatore argentino è vicino alla firma sul contratto. Cambiano ingaggio e data di scadenza, ma l’attaccante rimane un punto fermo del club

È a un passo dal rinnovo Perotti, la trattativa è quasi ufficiale. La Roma è pronta a blindare uno dei giocatori più in forma in questo ottimo inizio di stagione. Attualmente Perotti guadagna 1.9 milioni di euro a stagione, bonus esclusi, ma per il futuro si pensa a un sostanziale aumento dell’ingaggio: con la firma sul nuovo contratto, l’ex genoano dovrebbe passare a una cifra molto vicina ai tre milioni di euro all’anno, anche qui bonus esclusi. Il giusto premio dopo un avvio da incorniciare per l’attaccante della Roma.

Cambierà ovviamente anche la data di scadenza. Attualmente il contratto di Perotti ha termine nel giugno del 2019, quindi tra un anno e mezzo. Con il rinnovo, la Roma sposta la scadenza al 30 giugno del 2021, dando fiducia al numero otto. Dopo Manolas, Florenzi, Strootman e Nainggolan, ecco anche Perotti: il 2017 si dimostra l’anno dei rinnovi di contratto in casa Roma. Stando a La Gazzetta dello Sport l’intesa è stata raggiunta ieri, ma solo nelle prossime ore ci sarà la firma ufficiale con tanto di comunicati della società.