Roma Benevento 5-2: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Olimpico la 4ª giornata di Serie A 2020/21 tra Roma e Benevento: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

La Roma conquista la prima vittoria casalinga in stagione battendo il Benevento 5-2. I giallorossi vanno sotto, con la rete di Caprari a inizio partita, ma poi ribaltano il match con i gol di Pedro e Dzeko. Nella ripresa, i campani pareggiano dal dischetto con Lapadula, prima dei tre gol romanisti siglati da Veretout, Dzeko e Carles Perez.


Sintesi Roma Benevento 5-2 MOVIOLA

90’+4 FISCHIO FINALE 

89′ GOL ROMA – Fantastico gol di Carles Perez che con una serpentina salta mezza difesa del Benevento e, dal limite dell’area di rigore, lascia partire un mancino imprendibile per Montipò.

77′ GOL ROMA – Contropiede micidiale dei giallorossi con Villar che lancia in campo aperto Mkhitaryan che a sua volta serve un isolato Dzeko per il più facile dei tap in.

74′ Doppia sostituzione Roma – Escono Veretout e Santon, entrano Villar e Bruno Peres.

69′ GOL ROMA – Veretout dal dischetto è freddissimo e spiazza il portiere del Benevento.

67′ Rigore Roma – Pedro, lanciato in area da Dzeko, viene atterrato da Montipò in uscita. L’arbitro non ha dubbi e fischia il rigore.

55′ GOL BENEVENTO – Lapadula si fa ipnotizzare dal dischetto da Mirante, ma sulla respinta è lesto a mettere in porta.

53′ Rigore Benevento – Veretout pasticcia in area e stende Ionita che era andato a pressarlo. L’arbitro fischia il rigore e ammonisce il centrocampista giallorosso.

46′ Prima sostituzione Benevento – Inzaghi manda in campo Roberto Insigne al posto di Iago Falque.

COMINCIA IL SECONDO TEMPO

45’+3 – TERMINA IL PRIMO TEMPO 

45’+2 Gol annullato alla Roma – Mkhitaryan segna il tris su assist di Cristante, ma il Var annulla tutto per il fuorigioco in partenza dell’azione.

35′ GOL ROMA – I giallorossi partono in contropiede. Mkhitaryan lancia nello spazio Dzeko che a tu per tu con Montipò non sbaglia.

31′ GOL ROMA – Rimpallo in area del Benevento. Il pallone arriva a Pellegrini che serve Pedro. Lo spagnolo, dal dischetto del rigore, calcia col sinistro e batte Montipò.

26′ La Roma reclama un rigore – Momenti d’attesa per un check del Var per un ipotetico fallo di mano Foulon in area dopo un colpo di testa di Mkhitaryan. L’arbitro e gli assistenti dicono che si può proseguire.

14′ La Roma ci prova – I giallorossi stanno provando a reagire dopo lo svantaggio, ma il Benevento non lascia spazi.

6′ VANTAGGIO BENEVENTO – A sorpresa, i giallorossi campani si portano subito in vantaggio. Caprari si accentra dalla sinistra e calcia dal limite dell’area; il pallone si impenna dopo la deviazione di Ibanez e scavalca Mirante.

FISCHIO D’INIZIO – Comincia la partita!


Migliore in campo: al termine del primo tempo PAGELLE


Roma Benevento 5-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 6′ Caprari (B), 31′ Pedro (R), 35′ Dzeko, 55′ Lapadula (B), 69′ Veretout (R), 74′ Dzeko (R), 89′ Carles Perez (R)

ROMA (3-4-2-1) 83 Mirante; 23 Mancini, 4 Cristante, 3 Ibanez (78′ Kumbulla); 18 Santon (74′ Bruno Peres), 7 Pellegrini, 17 Veretout (74′ Villar), 37 Spinazzola; 77 Mkhitaryan , 11 Pedro (78′ Carles Perez); 9 Dzeko (84′ Mayoral).
A disp.: 13 Pau Lopez, 63 Boer 33 Bruno Peres, 5 Jesus, 20 Fazio, 24 Kumbulla, 55 Darboe, 59 Zalewski, 14 Villar, 31 Carles Perez, 21 Mayoral.
All.: Paulo Fonseca

BENEVENTO (4-3-2-1): 1 Montipò; 3 Letizia, 15 Glik, 5 Caldirola, 18 Foulon (86′ Maggio); 29 Ionita, 28 Schiattarella (82′ Hetemaj), 14 Dabo (76′ Improta); 44 Iago Falque (46′ R. Insigne), 24 Caprari; 9 Lapadula (82′ Sau).
A disp.: 12 Manfredini, 22 Lucatelli, 80 Gori, 11 Maggio, 13 Tuia, 58 Pastina, 6 Basit, 4 Del Pinto, 21 Hetemaj, 16 Improta, 25 Sau, 19 Insigne, 20 Di Serio, 8 Tello.
All.: Filippo Inzaghi

AMMONITI: Schiattarella, Ibanez, Santon, Veretout, Foulon