Roma, Cengiz Ünder? No, adesso è Super!

© foto www.imagephotoagency.it

Il turco trascina la Roma contro il Benevento: Cenzig Under è letteralmente un altro giocatore rispetto a quello di inizio campionato

Qualcuno era pronto a bollarlo come un flop del campionato. E se qualcuno c’avesse chiesto di giudicare Cengiz Ünder fino ad una settimana fa, difficilmente ci saremmo espressi positivamente. Lo ammettiamo. Eppure adesso è praticamente impossibile non notare l’esplosione di quello che in estate era stato presentato come il Dybala turco. Che qualcosa fosse cambiato ce n’eravamo accorti in verità contro il Verona, quando aveva deciso la partita del Bentegodi con un lampo dopo pochi secondi dal fischio d’avvio. In Roma-Benevento, però, si è avuta conferma che quello di una settimana fa non è stato un colpo estemporaneo.

Un assist, quello del 2-1 di Edin Dzeko, seguito da due gol uno più bello dell’altro. Prima doppietta in Serie A per il turco, che adesso da oggetto misterioso si è trasformato in trascinatore. Certo, serviranno altre prestazione importanti – contro avversarie di caratura superiore ad Hellas Verona e Benevento – per avere certezza che Cenzig vale la Roma e può fare la differenza in Serie A. Ma per adesso i giallorossi si godono Ünder: anzi, Super!