Roma, esame per gli esterni. Da Kluivert e Under ai nuovi, tocca a loro

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Roma, la gara col Bologna sarà un banco di prova per gli esterni offensivi giallorossi. Fonseca spera in un miglioramento in attesa di Perez

La gara contro il Bologna sarà un banco di prova per tutti i giocatori della Roma. C’è tuttavia un ruolo particolare, quello degli esterni offensivi, chiamati un po’ più degli altri a dimostrare qualcosa a Fonseca e all’intera piazza.

Dopo l’infortunio di Zaniolo è come se qualcosa si fosse spento in quella parte del campo. Under non sta mostrando le garanzie tecniche come fatto nel suo primo anno giallorosso, Kluivert appare spesso troppo acerbo, Perotti e Mkhitaryan sono incostanti fisicamente. Il tecnico portoghese chiede a loro rendimento di qualità, nell’attesa del completo inserimento dell’ultimo arrivato Perez.